Il significato della visita di Xi Jinping in Italia ed in Europa.

Di Ivan Cardillo, ricercatore presso la Zhongnan University of Economics and Law (Cina).  

«La visita di Xi Jinping in Europa è un forte segnale del sostegno che la Cina vuole offrire al vecchio continente, considerato da sempre un soggetto importante per le relazioni internazionali». Queste le parole di Wang Yi Consigliere di stato e ministro degli affari esteri, rilasciate in un’intervista dell’8 marzo a margine delle “Due sessioni”, la sessione plenaria annuale dell’Assemblea Nazionale del Popolo e della Conferenza politica consultiva del popolo cinese. Per il ministro la Cina e l’Europa sono accomunate dall’intenzione di proteggere il multilateralismo e combattere l’unilateralismo ed il protezionismo.

Leggi tutto “Il significato della visita di Xi Jinping in Italia ed in Europa.”

Incontro tra il Vice Ministro Qian Hongshan 钱洪山 ed il Sottosegretario agli Esteri Picchi

Il 19 Novembre presso la Farnesina abbiamo ricevuto con il sottosegretario agli Esteri  Guglielmo Picchi (Lega) il Vice Ministro Qian Hongshan 钱洪山 che ha accettato il nostro invito in Italia. Erano presenti i Senatori Tony Iwobi e Manuel Vescovi ed il Vicepresidente ICC Davide Antonio Ambroselli. Un nuovo importante momento di confronto tra il Governo Italiano e quello Cinese per intensificare gli scambi culturali tra i nostri due paesi.

Italia-Cina: delegazione Parlamentare in Cina, mai stata più grande (ANSA Notiziario Nazionale)

La più grande delegazione parlamentare italiana in Cina ha fatto ritorno domenica a Roma dopo un lungo viaggio nelle città di Pechino, Chongqing e Xiamen: lo annuncia in una nota l’Istituto per la Cultura Cinese. “E’ davvero una grande soddisfazione aver portato a compimento questo viaggio di una delegazione parlamentare che comprendeva esponenti dei gruppi parlamentari diversi quali 5stelle, Lega, Partito Democratico e Forza Italia, la più grande delegazione parlamentare dai tempi della fondazione della Repubblica con l’intento di mostrare la volontà condivisa di consolidarel’amicizia tra l’Italia e la Cina” ha affermato Davide Antonio Ambroselli, vicepresidente e fondatore dell’istituto per la Cultura Cinese che ha aggiunto:  Leggi tutto “Italia-Cina: delegazione Parlamentare in Cina, mai stata più grande (ANSA Notiziario Nazionale)”

Elezione nuovi organi sociali

Il 26 Luglio 2018 l’Assemblea dei soci dell’Istituto ha provveduto alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione, sono risultati eletti alla carica di Presidente il Sen. Vito Petrocelli, Presidente della Commissione Esteri Senato, e come Vicepresidenti, l’On. Rosa Maria Di Giorgi, già vicepresidente vicario del Senato della Repubblica nella XVII Legislatura, attualmente componente della Commissione Cultura presso la Camera dei Deputati, e Davide Antonio Ambroselli, già Consigliere del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale. Alessandro Maran, Aurelio LatellaDomenico Salerno completano il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto.

Vito Petrocelli, Presidente Leggi tutto “Elezione nuovi organi sociali”

Delegazione giornalisti italiani nel Sichuan

Dal 17 al 27 giugno 2017 una delegazione composta da giornalisti delle principali testate e emittenti radiofoniche e televisive italiane e cinesi ha compiuto un viaggio della provincia del Sichuan, nei distretti di Chengdu e Pechino. Scopo del viaggio è stato quello di sperimentare nuove opportunità di cooperazione tra Italia e Cina, partendo dalla conoscenza e dall’approfondimento delle sfaccettate realtà cinesi attraverso la visita a distretti industriali, centri di ricerca e poli tecnologici, insieme all’esperienza diretta, nei villaggi, dei risultati delle politiche di sviluppo industriale e infrastrutturale, riduzione della povertà, tutela delle minoranze etniche e linguistiche, dei beni culturali, dei luoghi di culto e dell’ambiente.

Leggi tutto “Delegazione giornalisti italiani nel Sichuan”

Let’s Go China, studiare e lavorare in Cina è facile

Istituto per la Cultura Cinese, Informagiovani, Comune di Roma

Programmare un’esperienza di lavoro o di studio in Cina è facile, anche grazie al supporto dell’Istituto per la Cultura Cinese e di Informagiovani che in Campidoglio hanno dato vita al primo appuntamento del ciclo Let’s Go

Ivan Cardillo  (professore alla Zhongnan University e membro del comitato scientifico dell’Istituto per la Cultura Cinese), Zhang Aishan (capo ufficio stampa dell’Ambasciata cinese in Italia), i rappresentanti dell’Ambasciata italiana in Cina e  Federico D’Alessio, con la sua testimonianza di viaggio in Cina, hanno offerto ai tanti ragazzi presenti una serie di informazioni, consigli e vere e proprie dritte per rendere facile e accessibile a chiunque un periodo di soggiorno di studio e formazione in Cina. A questo argomento saranno dedicati dei post di approfondimento nel blog dell’ICC.

All’incontro coi ragazzi hanno partecipato anche il direttore dell’Istituto per la Cultura Cinese Davide Ambroselli, la presidente di Zetema Progetto Cultura Francesca Jacobone, l’assessore alle Politiche giovanili di Roma Capitale Daniele Frongia.

La linea Mortara-Chengdu, una lunga cintura tra l’Europa e la Cina

di Ivan Cardillo (Zhongnan University of Economics and Law)

“Dopo 700 anni dall’arrivo di Marco Polo a Chengdu, dal suo attraversamento del ponte Anshu e dalle sue ammirate descrizioni del tè, dei tappeti e degli altri prodotti locali, e dopo un lungo viaggio fatto a cavallo o a bordo di qualche imbarcazione e pieno di peripezie, oggi si è compiuto con successo il primo viaggio del treno Mortara-Chengdu”. Così iniziano gli articoli della stampa cinese che celebrano l’arrivo del primo treno, composto da 17 vagoni in grado di caricare 34 container, Mortara-Chengdu, partito il 28 novembre ed arrivato a destinazione il 17 dicembre, dopo aver attraversato Austria, Germania, Polonia, Bielorussia, Russia e Kazakistan e coperto una distanza di 10.800 chilometri in 18 giorni. Il treno Mortara-Chengdu è arrivato pieno di oggetti occidentali, macchinari mobili ecc. A breve un altro treno ripartirà da Chengdu per portare prodotti cinesi in Italia. Il progetto prevede l’intensificarsi dei viaggi Leggi tutto “La linea Mortara-Chengdu, una lunga cintura tra l’Europa e la Cina”

“Connessioni mediterranee e Nuova Via della Seta” incontro in Senato promosso dall’Istituto per la Cultura Cinese

connessioni mediterranee e via della seta, sala nassiriya senato della repubblica

Nella sala Caduti di Nassiriya del Senato abbiamo discusso di nuovi progetti infrastrutturali per connettere il bacino mediterraneo con le aree geografiche più distanti.

La discussione è stata coordinata dal presiedente della Rete degli Ambasciatori dell’Istituto per la Cultura Cinese Roberto Cociancich e vi hanno preso parte i Enzo Siviero,  Rettore dell’Università ECampus di Roma, Massimo Guarascio, della Sapienza, e Stefania Craxi.

Istituto per la Cultura Cinese riceve delegazione di Pechino

Il presidente dell’Istituto per la Cultura Cinese Alessandro Maran e il presidente della rete degli Ambasciatori Icc Roberto Cociancich hanno incontrato in Senato una delegazione cinese guidata dall’ex Vice Presidente della Conferenza Consultiva Politica del Popolo Cinese, Hang Mengfu.

All’incontro era presente il vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi.